Blog

Ecco cosa devi fare per prevenire lo strappo al parto

Probabilmente c'è un momento durante la gravidanza di ogni donna in cui guarda l'adorabile bambino di qualcun altro e nota, con puro terrore, quanto è grande e rotonda la sua testa. Sì, qualcosa di quella dimensionevolontàuscire da te, ed è possibile che tu possa finire con una lacrima del tuo perineo, l'area tra la vagina e l'ano. Alcune donne hanno bisogno di un'episiotomia, una procedura chirurgica per creare più spazio per il passaggio del bambino. Possibili effetti collaterali duraturi includono dolore durante il rapporto e incontinenza.

Ma non temere: una lacrima ènonuna conclusione scontata. In un'intervista conLa lista, fisioterapista del pavimento pelvico Dott. Joanne Wolf , DPT, ha spiegato che con una corretta pianificazione, è possibile prevenire o ridurre le possibilità di lacrimazione. 'Lo strappo perineale, o lacerazioni perineali, possono verificarsi a causa dell'eccessiva rigidità della fascia e dei muscoli', ha spiegato. Far sì che quei muscoli siano più flessibili è la chiave e ci sono diversi modi per farlo. Richiedono lavoro e i metodi potrebbero portarti fuori dalla tua zona di comfort all'inizio, ma Wolf dice che questi sforzi ne varranno la pena.

Massaggi regolari possono aiutare a prevenire le lacrime

Qui

Soprattutto se questa è la tua prima gravidanza, i muscoli del tuo perineo saranno tesi, quindi è necessario massaggiare questa parte del tuo corpo per prepararti al parto. Puoi eseguire il massaggio da solo o un partner può aiutarti, che secondo Wolf può aiutarti a rilassarti e concentrarti sul tuo respiro e allentare la tensione in quest'area.

Secondo Wolf, il momento ideale per iniziare a fare il massaggio perineale è di circa 34 settimane, ma solo dopo aver ottenuto l'autorizzazione del medico per farlo. Dovrai eseguire il massaggio da quattro a sei volte a settimana, in sessioni da cinque a 10 minuti ciascuna. 'Con l'avvicinarsi della data del parto, incoraggio le donne a essere più diligenti', ha aggiunto Wolf. Gli unici strumenti di cui avrai bisogno sono le tue mani o quelle del tuo partner, che dovrebbero essere lavate accuratamente, con le unghie tagliate corte per evitare di scavare nel tessuto sensibile e un po 'di olio o lubrificante.

Come fare un massaggio perineale

Qui

Una volta che le tue mani sono pulite e hai l'olio a portata di mano, mettiti in una posizione comoda. Wolf ha detto che uno dei preferiti dei suoi pazienti è seduto con la schiena appoggiata e le ginocchia piegate. 'Se riesci a trovare un modo per appoggiare le ginocchia con i cuscini pur essendo in grado di posizionare correttamente le mani, questa sarà l'opzione migliore per rilassare tutti i muscoli dei fianchi e del pavimento pelvico', ha aggiunto. Successivamente, ti consigliamo di applicare olio e possibilmente lubrificante alle dita. 'Inserisci i pollici nella vagina fino a 2 pollici con un movimento verso il basso verso il tuo ano, che è alle 6 in punto. Mantenendo una leggera pressione verso il basso, avvolgere i pollici verso le 3 e le 9, allungando il perineo. '

Probabilmente non amerai come ci si sente, ma il disagio è in realtà ciò a cui vuoi prestare attenzione, ha osservato Wolf. 'Ovunque ti sembri più elastico e bruciante, fai dei respiri profondi e ammorbidisci nel rilascio', ha spiegato. 'Renderà tutto molto più facile durante il processo di parto quando questi tessuti saranno ancora più stressati e la sensazione sarà familiare.' Mentre stai massaggiando, potresti provare un ampio spettro di sensazioni: 'Puoi far male, provare un formicolio o potresti sentire l'emissione di calore, e questo è tutto normale', ha detto Wolf. Mantieni ogni tratto per almeno due minuti.



È normale trovare fastidioso il massaggio perineale

Qui

Poiché lo scopo del massaggio perineale è quello di abituare il tuo corpo a sensazioni di allungamento e trazione che alla fine ti aiuteranno a spingere fuori il tuo bambino con più facilità, dovresti intraprendere questo sforzo aspettandoti disagio - un massimo da 3 a 4 su una scala di 1 C'è da aspettarselo -10, ha detto Wolf. 'L'intensità dovrebbe diminuire dopo le prime due settimane di esecuzione costante della tecnica', ha aggiunto.

Se trovi che sia troppo difficile da fare da solo, fatti aiutare. 'Coinvolgi il tuo partner se ne ha voglia! Avere qualcun altro che esegue la tecnica ti darà l'opportunità di rilassare la tensione più completamente nella parte superiore del corpo e ti permetterà di concentrarti sulla respirazione e di rilasciare la tensione in tutto il tuo corpo ', ha detto Wolf. Puoi anche esaminare strumenti come un file bacchetta pelvica e il giusto lubrificante può fare una grande differenza. Vuoi scegliere un prodotto che sia privo di parabeni e con pH bilanciato per evitare infezioni, come BabyIt Perineum Massage Gel, che può essere utilizzato anche per il sollievo dopo il parto.

Come avere un lavoro senza lacrime

Qui

Sei stato diligente sul massaggio perineale per settimane, e ora è il momento dello spettacolo: sei in travaglio. Wolf ha detto che è importante posizionare un impacco caldo, umido e sanitario sul perineo per mantenere i tessuti rilassati e aumentare la flessibilità dei tessuti. Questo è particolarmente importante in quanto il bambino sta incoronando. Chiedi al tuo partner, doula, ostetrica o personale medico di applicarlo perché sicuramente avrai altre cose in mente in quel momento!

Wolf consiglia anche 'spinte più piccole e più di loro invece di alcune intense e grandi, e respirando con il minimo trattenimento del respiro possibile'. In caso di dubbio, ha aggiunto, 'la tua migliore opzione è spingere quando senti il ​​bisogno, quando possibile'. Ovviamente dovrai anche ascoltare il tuo medico, infermiere, ostetrica o doula per i loro suggerimenti. Anche la posizione del tuo corpo è importante, notò Wolf. 'Lavora in posizioni più erette rispetto alla posizione sdraiata, che a volte vedi nei film', ha aggiunto. 'Questo sarà molto più facile per il corpo. La gravità sarà tua amica e non dovrai spingere così forte. '

Raccomandato